Non posso essere sola, mi viene a visitare una schiera di ospiti, non sono registrati, non usano la chiave, non han né vesti, né nomi, né climi, né almanacchi, ma dimore comuni, proprio come gli gnomi, messaggeri interiori ne annunciano l'arrivo, invece la partenza non è annunciata, infatti non sono mai partiti.
Emily Dickinson

martedì 7 dicembre 2010

Il diritto agli odori

Passeggiare in un bosco o in riva al mare, sentire i profumi giungere dolcemente, scoprire colori e atmosfere, percepire suoni e odori di una natura che è parte integrante di noi e della nostra vita.
Il rispetto per la natura parte da piccole cose;
il profumo di un fiore, l'odore inebriante del mare, la legna bruciata d'inverno.
Ogni profumo una storia, un ricordo, un'immagine.
            
                     

7 commenti:

  1. I profumi della natura,e nel mio caso anche dei cibi, permettono di ricordare in maniera ancora più vivida di una foto...

    RispondiElimina
  2. Che belle parole... concordo vivamente!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Dovremmo tutti imparare a rispettare ed amare di più la natura!
    Cinzia

    RispondiElimina
  4. verissimo...quante volte un'odore è un ricordo nitido!

    RispondiElimina
  5. @ buongiorno carissime mamme e amiche,
    il mondo dei profumi è un mondo affascinante e capace di risvegliare ricordi che a volte sembrano dimenticati!
    penso sia anche un modo per imparare il rispetto e l'amore per la natura!

    RispondiElimina
  6. Se ti va passa dal mio blog. Mi farebbe
    piacere averti fra le mie iscritte e se ti fa piacere partecipa al mio Giveway di Halloween ^^ Ciao, Annamaria
    http://mssmeraldina.blogspot.com/2011/10/giveway-halloween-gift.html

    RispondiElimina

mi piace sapere cosa ne pensi,
un blog è uno spazio per condividere esperienze!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...